giovedì 11 ottobre 2018

India: arresto di un leader maoista


10 ottobre 2018          secoursrouge.org


La polizia nel distretto di East Godavari (Andra Pradesh) lunedì ha arrestato il leader maoista e il vice comandante Podiyam Muda, detto Mallesh, che era ricercato per diversi capi di imputazione. Sarebbe coinvolto in 15 sparatorie e agguati dal 2005. Le autorità dicono che almeno 198 persone sono state uccise in relazione a incidenti a cui ha partecipato, durante le quali i guerriglieri avrebbero anche preso 122 armi di diverso genere.



Arresto di Podiyam Muda, detto MalleshArresto di Podiyam Muda, detto Mallesh
Muda sarebbe, tra gli altri, ha partecipato l'attacco Udpalmetta nel 2007 (26 soldati uccisi CRPF) di Tadimetla nel 2010 (26 soldati uccisi) per giram Ghat nel 2014 (29 soldati uccisi) e Palodi 2018 (9 soldati del CRPF uccisi)

Italia/Bologna: Attaccata la sede fascista di Forza Nuova

10 dicembre. La sede dei ratti fascisti di Forza Nuova nel quartiere bolognese di Borgo Panigale, è stata attaccata con un ordigno ar...