domenica 23 giugno 2019

Germania: allo scrittore ed attivista palestinese Khaled Barakat viene vietata qualsiasi attività politica in Germania


La notte scorsa a Berlino la polizia ha vietato a  Khaled Barakat di intervenire a una manifestazione sulle sfide arabe e palestinesi all '"Accordo del secolo". Anche lo scrittore e coordinatore palestinese della campagna Free Ahmad Sa'adat è bandito da qualsiasi attività politica in Germania.
Questo nuovo attacco fa parte di un contesto particolare: il Bundestag ha approvato una risoluzione anti-BDS , Rasmea Odeh è stata anche censurata e il suo visto ritirato e i militanti filo-palestinesi sono stati perseguiti . Ciò dimostra con urgenza la necessità di resistere a tutti questi attacchi - è chiaro che il governo tedesco sta prendendo di mira i palestinesi in modo razzista e fa eco anche alla campagna internazionale in corso del "Ministero degli affari strategici" israeliano .
La rete internazionale di sostegno ai prigionieri palestinesi Samidoun  informerà nei prossimi giorni sulla solidarietà necessaria per costruire la solidarietà con la Palestina in Germania e altrove in risposta all'intensificazione della repressione.
Il poster dell'incontro censurato a Berlino - Germania.

Francia: Castaner decora la polizia coinvolta nella violenza contro i giubbotti gialli

20 luglio 2019 Castaner ha assegnato medaglie a 9.000 poliziotti coinvolti in casi di violenze commesse dalla polizia principalmente du...